Fammi entrare nella tua vita. Anche e soprattutto dove sei sola e nessuno ti vede: fammi entrare. Dammi il senso di qualcosa che capiti matematicamente una volta al mese.

mercoledì 13 maggio 2009

Ieri sera.

Amo queste leggere serate di fine primavera. Amo sedermi sull'erba, parlare quasi come stessi dando la voce ad un gruppo di grilli e cicali lievemente rock. Amo tornare a casa un'ora dopo il coprifuoco e trovare mio padre troppo addormentato per accorgersene. Amo la luce dei lampioni che gli delinea lo sguardo, occhi piccoli, color smeraldo. Amo non sentirmi in imbarazzo, ma tranquilla come se fossi a casa. E' tutto così bello, quello che mi circonda. Io non troppo, oppure saranno i miei pensieri che non lo sono. Mi godo il momento e mando giu. A tempo debito deciderò il da farsi.
A buon intenditor poche parole.

6 commenti:

  1. ma in tutto ciò che c'enta il faccione di chef tony?

    RispondiElimina
  2. secondo me è proprio lì il bello.è tipo un marchio di garanzia.dà più valore al post.. :)

    RispondiElimina
  3. è tagliente e ferisce profondo.

    RispondiElimina
  4. Anche io ho citato il mitico Chef Tony da qualche parte!!!
    Chef Tony Supporter.

    RispondiElimina